Skip to main content

Campi Bisenzio: aggredisce per rapina donna con figlio disabile nel parcheggio della Coop

Auto dei Carabinieri

CAMPI BISENZIO – Un uomo di 36 anni, italiano, e’ stato arrestato in flagranza oggi, 27 gennaio 2024, a Campi Bisenzio per tentata rapina dai carabinieri. L’uomo avrebbe aperto lo sportello di un’autovettura in sosta presso il parcheggio del supermercato Coop con a bordo una donna e il figlio disabile, approfittando dell’assenza del conducente avrebbe sfilato le chiavi del veicolo dal quadro di accensione intimando ai passeggeri di scendere dal mezzo ma la donna che occupava il posto passeggero si sarebbe opposta strappandogli di mano le chiavi e chiudendo la vettura dall’interno.

A quel punto l’uomo avrebbe colpito con calci e pugni il veicolo minacciando la donna di morte se non avesse consegnato le chiavi. Per questo Il figlio della donna, disabile, e’ stato colto da malore e soccorso dal personale sanitario giunto sul posto. Il 36enne, ultimate formalità di rito, verrà associato presso casa circondariale Sollicciano a Firenze a disposizione dell’autorità giudiziaria.

aggredisce donna con filglio disabile alla cooo di campi, campi bisenzio, carabinieri di san piero a ponti


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741