Skip to main content

Israele: “Tunnel di Hamas sotto l’edificio dell’Unrwa”. L’Onu: “Non sapevamo cosa ci fosse sotto terra”

GAZA – L’annuncio diventa un atto d’accusa: l’esercito israeliano ha scoperto un tunnel dell’intelligence di Hamas che passava sotto un edificio principale dell’Unrwa nel quartiere di Rimal a Gaza City.

Lo ha fatto sapere il portavoce militare secondo cui “il tunnel era lungo 700 metri e profondo 18 metri” e “le strutture dell’Unrwa fornivano elettricità al tunnel” stesso.

Il tunnel – il cui imbocco secondo il portavoce militare è stato trovato vicino “ad una scuola” sempre dell’Unrwa – “fungeva da risorsa significativa dell’intelligence militare di Hamas”. In sostanza, ha spiegato, un centro “dell’intelligence” con stanze “per gli operatori di Hamas”, sotto l’Unrwa.

Quindi la replica: “L’Unrwa non sapeva cosa ci fosse sotto il suo quartier generale a Gaza”. Lo afferma su X il direttore dell’agenzia Onu per i rifugiati palestinesi Philippe Lazzarini.

Spiegando che “il personale dell’Unrwa ha lasciato il suo quartier generale a Gaza City il 12 ottobre in seguito agli ordini di evacuazione israeliani e all’intensificarsi dei bombardamenti nell’area. Non abbiamo utilizzato quel complesso da quando lo abbiamo lasciato, né siamo a conoscenza di alcuna
attività che possa aver avuto luogo lì”.

Gaza, israele, Onu, Tunnel, Unrwa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741