Skip to main content

Castelfiorentino: furti nelle case. Arrestati due ventenni

Carabinieri (Foto d’archivio)

CASTELFIORENTINO (FIRENZE) – I carabinieri hanno arrestato due persone per furto aggravato in abitazione a Castelfiorentino. Si tratta di due giovani, 25 e 26 anni, marocchini senza fissa dimora, irregolari in Italia, che si sono introdotti in un’abitazione mentre i proprietari erano all’interno. I ladri sono riusciti a portare via una sega elettrica, un coltello, una cassa bluetooth ed altri utensili, prima di far scattare l’allarme e darsi alla fuga.

Uno dei proprietari li ha visti fuggire via e ha allertato le forze dell’ordine fornendo la descrizione dei ladri. I due marocchini sono stati intercettati poco dopo dai carabinieri, in luogo non molto distante dall’abitazione. I due sono stati trovati in possesso della refurtiva e per loro è scattato l’arresto. Uno dei due è stato rimesso in libertà senza misure, l’altro sottoposto alla misura dell’obbligo di presentazione alla polizia.

carabinieri, Castelfiorentino, Furti in casa


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741