Skip to main content

Alessandra Mussolini aggredita a bastonate a Strasburgo. Da un uomo incappucciato

Alessandra Mussolini

STRASBURGO – Alessandra Mussolini è stata aggredita insultata e bastonata in strada a Strasburgo, nella tarda serata di lunedì 26 febbraio 2024. Mussolini è europarlamentare Fi del Ppe. Ad aggredirla per strada un uomo di mezza età incappucciato che si appoggiava ad una stampella o a un bastone.

Quando ha incrociato Alessandra Mussolini, che era in compagnia dei suoi assistenti parlamentari, l’uomo ha gridato il suo cognome coprendola di insulti volgari e colpendola ripetutamente con il bastone e a calci e cercando di malmenarla.

Sono subito intervenuti i collaboratori della Mussolini che l’hanno sottratta alla presa dell’aggressore incappucciato che si è dato alla fuga. “Una cosa orrenda. Sono sotto schock, riesco a fatica a parlare. Sono terrorizzata”.

Ad Alessandra Mussolini è stata espressa solidarietà trasversale dagli europarlamentari, non solo italiani, riuniti a Strasburgo.

aggredita, Alessandra Mussolini, strasburgo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741