Skip to main content
Ore 18.30 del 24 novembre 2014: un uomo è a terra con due colpi di pistola alla schiena

Arezzo: assalto a furgone portavalori. Conducente picchiato, bottino da 400mila euro

Ore 18.30 del 24 novembre 2014: un uomo è a terra con due colpi di pistola alla schiena
Carabinieri

AREZZO – Assaltato un furgone portavalori stamattina all’alba, 1 marzo 2024, ad Arezzo. La rapina è avvenuta intorno alle 6, nei pressi di Palazzo del Pero, lungo la statale 73: il bottino supererebbe 400.000 euro. Secondo una prima ricostruzione il furgone sarebbe stato speronato da un’auto, il portavalori sarebbe stato fatto scendere e malmenato.

Il commando sarebbe stato composto da tre persone anche se la vittima dell’aggressione ha raccontato di aver visto di sicuro due persone. I banditi sono poi fuggiti con il furgone che è stato abbandonato poco dopo sotto un cavalcavia della vecchia statale 73. Il portavalori ferito ha chiamato i carabinieri che sono arrivati sul posto. L’uomo è stato accompagnato al pronto soccorso di Arezzo per gli accertamenti.

Sono in corso indagini per risalire gli autori della rapina di cui al momento non si hanno tracce

assalto a furgone portavalori arezzo, banditi in fuga, bottino da 400mila euro


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741