Skip to main content
Basilica di San Lorenzo

Firenze, Basilica di San Lorenzo: visita ai tesori nel Salone di Donatello e nuovo libro sul “tumore ai tempi del lokdown”

Basilica di San Lorenzo
Basilica di San Lorenzo

FIRENZE – L’Associazione Toscana Tumori ha organizzato per il prossimo 6 aprile, alle ore 16, una visita alla Basilica di San Lorenzo e alla mostra Pulcherrima Testimonia. Tesori nascosti nell’Arcidiocesi di Firenze, esposizione, ospitata nel Salone di Donatello sottostante la Basilica,  a cura della Curia Arcivescovile di Firenze, fortemente voluta dal Cardinale Arcivescovo Giuseppe Betori.

Sono esposte oltre 250 opere recuperate nelle Chiese e nei musei della Diocesi, selezionate fra circa 271.000 schede censite in 427 chiese, 38 oratori, 14 cappelle, 73 altri edifici. Si tratta di opere per lo più sconosciute e mai viste, riscoperte e valorizzate dai curatori della mostra: il diacono Alessandro Bicchi, e le storiche dell’arte Chiara Bicchi, Susanna Cialdai e Annalisa Innocenti.

Le visite. su prenotazione, sono gratuite, offerte dalla Parrocchia di San Lorenzo e dall’Opera Medicea Laurenziana. Le prenotazioni possono essere ancora fatte al sito dell’Associazione:

L’evento sarà aperto, nella Sala Borsi del complesso Mediceo Laurenziano, (Ingresso Piazza San Lorenzo n.9)  con la presentazione del libro di Camillo De’ Lorenzis
“Malato di tumore in tempi di lockdown: sensazioni, paure, speranze”, Pintore Editore.


Il ricavato delle offerte andrà a favore dell’ ATT.
SARANNO PRESENTI
il Presidente dell’ATT Giuseppe Spinelli, Mons. Marco Domenico Viola, Priore di San Lorenzo. l’Autore Paolo Padoin (nom de plume Camillo De’ Lorenzis), l’Editore Pietro Pintore.”
 

ATT, basilica di San Lorenzo, libro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741