Skip to main content

Autostrada A1: chiuso per incidente il tratto fra Valdarno e Arezzo

Polizia stradale (Foto d’archivio)

AREZZO – Poco prima delle ore 16 di oggi, 12 aprile 2024, sulla A1 Milano-Napoli, è stata disposta la chiusura del tratto compreso tra Valdarno e Arezzo a causa di un incidente avvenuto al km 357, nel quale è rimasto coinvolto un mezzo pesante che in seguito all’incidente ha preso fuoco.

Sul luogo dell’evento sono intervenuti i soccorsi meccanici, i Vigili del Fuoco, la Polizia Stradale ed il personale del 4° di Firenze di Autostrade per l’Italia.

Attualmente all’interno del tratto chiuso il traffico è bloccato e si registrano 8 km di coda verso Roma e 1 km di coda verso Firenze.

Agli utenti diretti verso Firenze, si consiglia di uscire ad Arezzo, dove si segnalano 2 km di coda, seguire SR 69 in direzione Valdarno e rientrare in A1 dalla stazione di Valdarno, percorso inverso per chi è diretto verso Roma.

Per le lunghe percorrenze verso Firenze, si consiglia uscire a Valdichiana, percorrere il raccordo Siena-Bettolle SS326 in direzione Siena e rientrare in A1 alla stazione di Firenze Impruneta, percorso inverso per gli utenti diretti verso Roma.

Costanti aggiornamenti sulla situazione della viabilità e sui percorsi alternativi sono diramati sui seguenti canali: tramite i collegamenti in onda su RTL102.5, RTL102.5 News e su Rai Isoradio, su Canale5 e La7, sulla app Muovy scaricabile gratuitamente dagli store Android e Apple, sul sito autostrade.it, attraverso i pannelli a messaggio variabile e sul network TV Infomoving in area di servizio. Per ulteriori informazioni si consiglia di chiamare il call center viabilità Muovy al numero 803.111 attivo 24 ore su 24.

AGGIORNAMENTO DELLE 19

Alle ore 18:30 circa, sulla A1 Milano-Napoli è stato riaperto il tratto compreso tra Arezzo e Valdarno verso Firenze, precedentemente chiuso a seguito di un incidente avvenuto all’altezza del km 357 in carreggiata opposta, nel quale un mezzo pesante è andato in fiamme – ora spento – dopo aver urtato le barriere di sicurezza laterale e centrale ed essersi ribaltato lungo la carreggiata.
Resta chiuso il tratto Valdarno-Arezzo verso Roma per consentire l’esecuzione delle necessarie attività di pulizia del manto stradale e avviare il ripristino delle barriere incidentate.

La Direzione 4° Tronco di Firenze di Autostrade per l’Italia ha affiancato i Vigili del Fuoco e le pattuglie della Polizia Stradale, con una task force tra tecnici e viabili impegnati anche nella distribuzione di acqua agli utenti in coda.

Attualmente, in direzione di Roma il traffico è bloccato e si registrano 11 km di coda all’interno del tratto chiuso e 4 km di coda in corrispondenza dell’uscita obbligatori; in direzione opposta il traffico transita su una corsia e si registrano 4 km di coda.

Agli utenti diretti verso Firenze, si consiglia di uscire ad Arezzo, seguire SR 69 in direzione Valdarno e rientrare in A1 dalla stazione di Valdarno, percorso inverso per chi è diretto verso Roma.

Per le lunghe percorrenze verso Firenze, si consiglia uscire a Valdichiana, percorrere il raccordo Siena-Bettolle SS326 in direzione Siena e rientrare in A1 alla stazione di Firenze Impruneta, percorso inverso per gli utenti diretti verso Roma.

AGGIORNAMENTO DELLE 19.45

Poco dopo le 19:30, sulla A1 Milano-Napoli è stato riaperto il tratto compreso tra Valdarno e Arezzo verso Roma. Sul posto continuano le attività della task force di Aspi, impegnata nel ripristino delle barriere di sicurezza e della pavimentazione nella carreggiata sud interessata dall’incidente.

Attualmente, il traffico transita sulla carreggiata opposta con una corsia per senso di marcia e si registrano 14 km di coda verso Roma e 4 km di coda verso Firenze.

Per le lunghe percorrenze verso Firenze, si consiglia uscire a Valdichiana, percorrere il raccordo Siena-Bettolle SS326 in direzione Siena e rientrare in A1 alla stazione di Firenze Impruneta, percorso inverso per gli utenti diretti verso Roma.

autostrada, incidente, tratto Valdarno-Arezzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741