Skip to main content
Ore 18.30 del 24 novembre 2014: un uomo è a terra con due colpi di pistola alla schiena

Prato: furto con spaccata in supermercato di via Erbosa. Un arresto, denunciato minorenne

Ore 18.30 del 24 novembre 2014: un uomo è a terra con due colpi di pistola alla schiena
Carabinieri

PRATO – I carabinieri, allertati dai residenti della zona, hanno bloccato due maghrebini che avevano usato un piede di porco per impossessarsi di un tombino lanciato sulla vetrata di un supermercato di via Erbosa a Prato per infrangerla ed entrare. Uno, 25 anni, in Italia senza fissa dimora, pluripregiudicato, è stato arrestato in flagranza. L’altro, 17 anni, pluripregiudicato, è stato denunciato. I due avevano già trafugato merce per un valore di circa 800 euro. L’episodio è avvenuto nella notte tra sabato 27 e domenica 28 aprile 2024.

Quando sono stati scoperti, il 17enne si è subito sdraiato a terra facendosi fermare mentre il maggiorenne ha opposto resistenza e ha colpito i militari. Dopo una breve colluttazione i carabinieri sono riusciti a fermarlo e ad arrestarlo con l’accusa di furto e resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Il minorenne è stato denunciato alla procura minorile di Firenze per tentato furto in concorso e porto di strumenti atti a offendere poiché aveva un coltellino.

carabinieri, furto con spaccata prato, supermercato via erbosa


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741