Skip to main content

Milano: rivolta nel carcere minorile Beccaria. Detenuti barricati

MILANO – Alcune decine di detenuti hanno dato corpo a una rivolta nel carcere minorile Beccaria di Milano. L’Istituto, nei mesi scorsi, è stato al centro delle cronache per una serie di abusi documentati su reclusi minorenni.

Dopo aver sfasciato l’interno di alcune celle diversi detenuti si sarebbero barricati in una zona dell’istituto. Il carcere è circondato da diverse volanti della polizia.   

Alcuni detenuti si sono asserragliati nel cortile della struttura, nel tentativo di portare avanti un’azione dimostrativa. La rivolta ha avuto inizio nel tardo pomeriggio di oggi, quando alcune decine di giovani carcerati hanno deciso di non rientrare all’interno, ma di restare in cortile senza dare alcun cenno di voler collaborare alle richieste di tornare nelle celle degli agenti della Penitenziaria. Sul posto sono intervenute diverse pattuglie della Questura di Milano

carcere minorile, Cesare Beccaria, detenuti barricati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741