archivio autori

Presenti per la prima volta anche i leader ortodossi

L’intronizzazione di Papa Francesco con le Chiese ortodosse

di Elisabetta Galeffi - - Cronaca

Papa Francesco

Alla messa di inizio pontificato di Benedetto XVI non c’era nessun capo delle Chiese ortodosse, invece, domani, 19 marzo 2013, alla celebrazione per papa Francesco parteciperanno due dei maggiori leaders delle Chiese ortodosse: Bartolomeo I, il patriarca ecumenico di Constantinopoli, e Sua Beatitudine Thicon (Mollard), Arcivescovo di Washington, metropolita di tutta l’ America e Canada, il nuovo Primate dal 2012.

Il primo gesuita della storia

Papa Francesco, l’incredulità di fedeli e vaticanisti

di Elisabetta Galeffi - - Cronaca

Papa Francesco I saluta i fedeli

Era considerato ‘papabile’ al Conclave del 2005, quello che elesse Benedetto XVI. Questa volta non si parlava quasi di lui. I bookmekers inglesi davano la sua elezione 41 a 1, e noi ci aspettavamo un papa giovane e vigoroso. Il suo nome dopo l’ ”Habemus Papam” ha lasciato il mondo dei vaticanisti a bocca aperta: “Incredibile!” è la parola ricorrente nei messaggi arrivati sul mio cellulare.

Parla il prossimo presidente dell’Istituto universitario europeo di Firenze

Weiler: ecco l’eredità di Benedetto XVI alla vigilia del Conclave

di Elisabetta Galeffi - - Cronaca

Joseph Weiler e Papa Benedetto XVI

Il professor Joseph Weiler, professore di diritto europeo e internazionale alla New York University, a New York e, dal prossimo settembre, Presidente dell’Istituto universitario europeo di Firenze non ha dubbi su quale sia la più importante eredità che lascia il Papa Benedetto XVI. Il cristianesimo non può non essere considerato anche una tradizione intellettuale.

Applicate per la prima volta in Toscana le attuali regole

Conclave, il nuovo Papa scelto con il metodo “aretino”

di Elisabetta Galeffi - - Cronaca

Beato Gregorio X Papa

Il conclave inizierà martedì 12 marzo, nel pomeriggio; la mattina i cardinali saranno a San Pietro per la Messa solenne “Pro eligendo Summo Pontifice”. Le regole che dettero vita al sistema attuale del conclave, riportate nella costituzione apostolica, “Ubi periculum” del 1274, furono applicate per la prima volta, il 20 gennaio 1276, nel conclave che si svolse ad Arezzo, la mia città.

3641 giornalisti accreditati

Conclave, la corsa dei media verso il nuovo Papa

di Elisabetta Galeffi - - Cronaca

Assalto alla Sala stampa vaticana

Sono 3641 gli accrediti giornalistici fatti dalla sala stampa della Santa Sede per la fine del Pontificato e l’avvio della sede apostolica. Lo ha reso noto il portavoce vaticano, padre Federico Lombardi, citando i dati forniti dal responsabile accrediti, Angelo Scelzo. Gli accrediti sono stati concessi a 968 testate di 62 nazioni per 24 lingue diverse.

Congregazioni generali

Conclave, arrivato stamani il primo cardinale cinese della storia

di Elisabetta Galeffi - - Cronaca

Il cardinale John Tong Hon

Ancora ieri sera, 5 marzo 2013, alla fine del secondo giorno delle riunioni delle Congregazioni, 5 cardinali elettori mancavano all’appello in Vaticano. Sono: il cardinale tedesco Karl Lehmann, il vietnamita Jean-Baptiste Pham Minn-Man, il polacco Kazimierz Nycz e il cardinale cinese John Tong Hon di Hong Kong, arrivato stamani a Fiumicino. Padre Lombardi, direttore della “sala stampa vaticana” ha assicurato che la “situazione è nella norma”.