archivio autori

La riflessione del cardinale Giuseppe Betori

Firenze, omelia della notte di Natale: «Facciamo nascere i bambini e ridiamo dignità al lavoro»

di Giuseppe Card. Betori - - Cronaca, Cultura, Economia, Politica, Top News

Qui si inserisce una doverosa riflessione su come il valore della vita giorno dopo giorno venga a oscurarsi nella nostra società. Dovrebbe preoccupare assai il persistente declino delle nascite nel nostro Paese, sintomo di perdita di fiducia nel futuro, di appiattimento egoistico sul presente che impedisce di osare un progetto, di sognare un domani

Fochi, botti e presagi

Pasqua 2018, Scoppio del Carro: l’omelia di Betori. Il volo della colombina e il mistero del fuoco sacro

di Giuseppe Card. Betori - - Cronaca, Cultura

Pasqua a Firenze è Scoppio del Carro, festa di fochi e di botti che ci tiene tutti con lo sguardo all’insù e con un po’ di battito di cuore, soprattutto per il buon esito della corsa della colombina. Ma se fosse tutto qui, si dovrebbe dire che Firenze è il paese dei balocchi

La messa di mezzanotte

Natale 2017, l’omelia di Betori: «Alla grotta di Betlemme senza autosufficienza e disuguaglianza»

di Giuseppe Card. Betori - - Cronaca, Primo piano, Top News

Il miraggio dell’umanità adulta si traduce nell’amara realtà della crescente ingiustizia, della sempre più estesa esclusione, della dominante inequità, come la chiama Papa Francesco.L’umanità che si libera dall’obbedienza a Dio e alla sua parola si condanna alla divisione e all’oppressione dei più deboli

Il cammino dei Pastori fiorentini

Firenze: l’omelia di Betori a un anno dalla morte del cardinale Piovanelli

di Giuseppe Card. Betori - - Cronaca

la Chiesa fiorentina lo ricorda al Signore e, insieme a lui, fa memoria grata e orante di tutti i suoi Pastori defunti. Siamo qui riuniti in una preghiera – ha detto l’arcivescovo – perché siano accolti nell’amore del Padre e nell’abbraccio dell’unico Pastore, Cristo Signore. Ma ci ritroviamo anche a riflettere sulla nostra Chiesa

Pronunciata nella veglia della notte

Firenze, Pasqua 2017, l’omelia del cardinale Betori: «Invochiamo la pace in questa svolta epocale»

di Giuseppe Card. Betori - - Cronaca, Cultura

Cardinale Giuseppe Betori, arcivescovo di Firenze

In questa svolta epocale, in cui tante povertà, materiali e spirituali, mettono alla prova la nostra umanità e invocano vicinanza e misericordia, e in cui tante minacce sulla vita dei singoli e dei popoli richiedono da noi un atteggiamento di speranza operosa, che costruisca scenari di solidarietà e di condivisione, necessari presupposti della pace

Pronunciata nella basilica di Santa Maria Novella

Firenze, omelia del cardinale Betori dell’8 gennaio: «Un clochard è morto a Firenze, nonostante la presenza delle benemerite associazioni»

di Giuseppe Card. Betori - - Cronaca

Cardinale Giuseppe Betori

«Stare vicino e illuminare con l’amore la vicenda umana di chi è accanto a noi. – ha detto il Cardinale – è quanto avremmo voluto e dovuto fare verso il povero clochard, morto nel freddo della scorsa notte, in una solitudine che neppure le tante benemerite forme di attenzione verso i senzatetto presenti nella nostra città hanno saputo raggiungere, a riprova che l’attenzione verso chi è nel bisogno richiede sempre ulteriori sforzi»