L'amministrazione corre ai ripari

Firenze, traffico: zona Cure-Don Minzoni, dopo le proteste sono apparsi i vigili e cambia il ritmo del semaforo

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

IMG_2064

FIRENZE – Non siamo così presuntuosi da credere che sia stato il nostro articolo di ieri a smuovere l’Amministrazione comunale, pensiamo piuttosto che le proteste dei cittadini e soprattutto degli autisti dell’Ataf abbiano indotto il Comune a intervenire. Sta di fatto che stamane di buon’ora è apparsa una coppia di vigili a regolare il traffico all’incrocio Viale Don Minzoni – Via Masaccio, mentre due tecnici armeggiavano intorno all’armadio semaforico probabilmente per allungare i tempi del verde del semaforo dalla parte del Viale Don Minzoni verso Via Pascoli, come avevamo suggerito ieri e come aveva saggiamente osservato un nostro assiduo lettore, abitante della zona. inoltre è stata abolita temporaneamente la corsia preferenziale dei mezzi pubblici nel viale Don Minzoni, tratto via Masaccio Libertà, per facilitare ulteriormente il traffico in quella direttrice.

IMG_2065

Il traffico in realtà oggi non era più in tilt, non c’era nessun ingorgo, le solite code sopportabili di ogni mattino feriale senza pioggia. Abbiamo chiuso la stalla dopo che sono scappati i buoi, ma ringraziamo comunque l’Amministrazione per l’attenzione e il segnale di buona volontà.

 

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.