Pescava banconote dalle cassette delle offerte

Montepulciano: scoperto dai turisti mentre ruba in chiesa, arrestato dai Carabinieri

di Redazione - - Cronaca, Economia

Stampa Stampa

Prete sacerdote chiesa parrocchia

SIENA – E’ stato scoperto da una comitiva di turisti coreani mentre era intento a rubare le offerte nella chiesa di San Biagio a Montepulciano (Siena). Per questo un 59enne, di Ascoli, è stato arrestato dai carabinieri di Chianciano Terme allertati dal sacerdote che era stato avvisato dalla guida turistica. L’uomo, secondo quanto spiegato, si aggirava per la chiesa con un metro pieghevole in legno e nastro biadesivo per ‘pescare’ le banconote dalle cassette delle offerte. Uno dei turisti presenti ha notato la scena e dato l’allarme, permettendo al parroco 35enne di collegarsi via smartphone al sistema interno di videosorveglianza installato nella chiesa. All’arrivo dei militari il 59enne si è finto un fedele e avrebbe detto: “Non potete disturbarmi mentre sono raccolto in preghiera”. I carabinieri lo hanno perquisito in sagrestia, trovandogli addosso 80 euro in banconote e monete e il metro pieghevole. Ora si trova nelle camere di sicurezza della stazione di Montepulciano in attesa del rito per direttissima.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.