Per consentire alla Nazionale di preparare il match in Spagna

Serie A 2017-2018: può cominciare il 13 agosto. Tavecchio vuole accontentare Ventura

di Redazione - - Sport

Stampa Stampa

Carlo Tavecchio, presidente della Federazione italiana gioco calcio

FIRENZE – Il prossimo campionato di serie A prenderà il via, molto probabilmente, domenica 13 agosto. E forse con anticipo a sabato 12. L’eventualità è stata prospettata dal presidente federale, Carlo Tavecchio, alla fine della riunione del consiglio federale, a Coverciano. Motivo? Consentire al ct, Giampiero Ventura, di preparare adeguatamente la partitissima del 2 settembre, in Sagna, decisiva per la qualificazione ai Mondiali di Russia 2018. Un’ipotesi, quella di giocare il 13 agosto, che potrà portare un po’ di scompiglio nelle vacanze degli italiani.

«Questa  è una possibilità – ha commentato Carlo Tavecchio, presidente della Figc, parlando con i giornalisti a Coverciano – certamente bisogna escludere di giocare il giorno di  Ferragosto perché è sacrosanto per tutti gli italiani -ha aggiunto  Tavecchio- pensare di giocare il giorno di Ferragosto sarebbe una  follia. Troveremo la possibilità di trattare con le società di serie A che sono già impegnate nei loro tour e troveremo una soluzione nell’interesse generale -ha aggiunto Tavecchio-. Noi dobbiamo considerare che la partita con la Spagna è quella determinante per la
qualificazione e qualcuno un pò di sacrifici li deve fare».

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.