Chiusura della campagna PDL all'Obihall

Verdini: “La rimonta c’è stata, dipende tutto dagli indecisi”

Il Pdl toscano chiude la campagna all'Obihall
Il Pdl toscano chiude la campagna all'Obihall
Il Pdl toscano chiude la campagna all’Obihall

FIRENZE – “Siamo vicini, dipende dagli ultimi giorni e dagli indecisi che scelgono notoriamente tra sabato, domenica e lunedì. La rimonta c’é stata e i sondaggi sono quello che sono. Ora siamo più vicini”. E’ ottimista sull’esito delle urne il coordinatore nazionale del Pdl Denis Verdini, che stasera è intervenuto a Firenze all’incontro organizzato dal Pdl per la conclusione della campagna elettorale all’Obihall.

Verdini ha aggiunto che “Grillo fa una campagna tutta sua, tutta particolare, distante da giornali e televisioni. Non è una novità. Il Movimento 5 Stelle è un movimento molto eterogeneo, molto critico, che dice cose giuste e cose meno giuste, non c’è un’organizzazione vera e non è un partito e ha come leader uno piuttosto libero, svincolato e senza una finalità precisa. E’ un’offerta della politica. Se la gente lo vota, il voto deve essere rispettato. E’ uno che non ha un dialogo e quindi la stampa e la televisione sono piuttosto pericolose”.

Secondo il coordinatore regionale del Pdl, Massimo Parisi, “in questa difficile campagna elettorale, grazie al martellamento dei media, si è cercato di far passare il messaggio che il centro-destra non sia credibile, che non goda di rispettabilità internazionale. È un messaggio fuorviante e falso. Basterebbe riflettere sui primi anni del governo Berlusconi quando non solo avevamo un grande consenso nel Paese, ma eravamo anche universalmente rispettati”.

Presenti all’evento anche i capilista di Camera e Senato, Monica Faenzi e Altero Matteoli. “Solo il Pdl difende la famiglia, la vita, la sussidiarietà”, ha aggiunto il coordinatore fiorentino Gabriele Toccafondi.

elezioni 2013, pd

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080