Skip to main content

Ponte 25 aprile, code e cantieri sulla Lucca Viareggio

Pattuglie della Polizia stradale sopra un viadotto
Pattuglie della Polizia stradale sopra un viadotto

Possibilità di traffico rallentato e code sulla diramazione A11 Lucca Ovest – Viareggio durante tutto il periodo dei ponti del 25 aprile e del 1 maggio. Opportuno, per chi viaggia da Firenze verso la Versilia e ritorno, proseguire fino al casello di Pisa Nord.

La Polizia stradale della Toscana ha inviato il seguente comunicato che pubblichiamo integralmente.

“A cause delle frane che hanno interessato il territorio, si evidenziano criticità nella circolazione stradale, soprattutto in vista dell’imminente esodo che caratterizzerà il ponte del 25 aprile e del 1 maggio prossimi.

In particolare

Sulla A11 Firenze Mare, a causa di una frana di rilevanti proporzioni nel Comune di Vecchiano, nel tratto interessato, è stata chiusa la carreggiata per Firenze, organizzando la circolazione in doppio senso nella carreggiata Mare. Tale cantiere non potrà essere rimosso prima della messa in sicurezza del versante interessato dal movimento franoso.

Inoltre, essendo ripartiti i lavori riguardanti la galleria Monte Quiesa, tra i chilometri 76 e 74 della carreggiata per Lucca della Diramazione A11 Viareggio – Lucca, si rileva la presenza di un cantiere, con chiusura di una carreggiata e circolazione a doppio senso in quella per Viareggio. Per la tipologia dei lavori, anche questo cantiere non sarà rimosso fino alla conclusione dell’intervento.

Pertanto le Società Concessionarie Salt p.a. ed Autostrade per l’Italia, la Polizia Stradale e la Polizia Municipale del Comune di Massarosa, riunitisi il giorno 19 aprile, hanno approntato un apposito piano di regolazione della circolazione.

Così nei giorni festivi di giovedì  25 aprile, domenica 28 aprile e mercoledì 1 maggio, si è previsto che:

dalle ore 9 alle 15, il tratto tra Lucca Ovest e Massarosa della Diramazione A11  sarà percorribile SOLO IN CARREGGIATA PER VIAREGGIO: dalle 9 alle 13 saranno disponibili sempre due corsie, tra le 13 e le 15 saranno effettuate le operazioni di ripristino della deviazione di carreggiata, con traffico a doppio senso di circolazione;

dalle ore 8 alle 15, per l’allestimento del dispositivo di cui sopra, sarà INTERROTTA LA CIRCOLAZIONE sul tratto Massarosa – Lucca Ovest della Diramazione A11, con uscita obbligatoria a Massarosa. Gli automobilisti in viaggio dalla costa in direzione Lucca e Firenze dovranno percorrere l’A12 fino all’interconnessione di Pisa Nord e qui immettersi nell’A11 Firenze Mare, oppure utilizzare la viabilità ordinaria da Massarosa;

dopo le ore 15, gli automobilisti diretti verso Lucca e Firenze potranno utilizzare gli itinerari autostradali, sia attraverso la Diramazione A11 Viareggio – Lucca, sia mediante la A12 e l’interconnessione con l’A11 di Pisa Nord, tenendosi costantemente informati sulle condizioni del traffico, tramite i pannelli a messaggio variabile ed i notiziari radiofonici del CCISS ed Isoradio.

I percorsi saranno indicati con i pannelli a messaggio variabile fissi e mobili.

Le pattuglie della Polizia Stradale, coadiuvate dal personale delle Concessionarie, sorveglieranno la regolarità della circolazione, segnalando tempestivamente eventuali rallentamenti all’utenza sopraggiungente.

La Polizia Municipale di Massarosa collaborerà, operando per la fluidità della circolazione all’uscita del casello autostradale”.

25 aprile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741