La prontezza di una signora ha sventato il furto nella propria abitazione

Trova i ladri in casa e li fa arrestare

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa
I Carabinieri e la prontezza della proprietaria hanno sventato il furto in un'abitazione

I Carabinieri e la prontezza della proprietaria hanno sventato il furto in un’abitazione

FIRENZE – Si introducono in un’abitazione per rubare, la proprietaria li scopre e con una telefonata ai carabinieri li fa arrestare. E così due fidanzati slavi, di 21 e 17 anni domiciliati a Pistoia, sono stati fermati dai militari della Stazione di Firenze Legnaia perché responsabili di furto in abitazione.

Verso le 19.00 i due si sono introdotti, scassinando la serratura, in un’abitazione in via Pisana per fare razzia di gioielli e denaro. La proprietaria dell’appartamento, nel rientrare a casa, ha notato l’effrazione del portone d’ingresso ed ha immediatamente chiamato i carabinieri con il proprio cellulare. I militari hanno fatto irruzione nell’appartamento bloccando i due ladri mentre rovistavano nei cassetti della camera da letto.

Mentre il ragazzo è stato trattenuto in caserma per il processo per direttissima, la ragazza, per pochi giorni ancora minorenne, è stata accompagnata presso il Centro di Prima Accoglienza di Via degli Orti Oricellari.

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.