Tedesca residente in Toscana uccisa in Germania, fermato sospetto

Anna Lena Ulich, la tedesca di 29 anni accoltellata mentre faceva jogging
Anna Lena Ulich, la tedesca di 29 anni accoltellata mentre faceva jogging
Anna Lena Ulich, la tedesca di 29 anni accoltellata mentre faceva jogging

LIVORNO – E’ stato fermato un uomo come sospettato del delitto di Anna Lena Ulich, la tedesca di 29 anni accoltellata domenica scorsa mentre faceva jogging in un parco di Herrnburg, in Germania.

La vittima viveva da tre anni a San Vincenzo (Livorno), perché aveva sposato un toscano, un ingegnere di Piombino. Era andata da qualche giorno a trovare i famigliari a Lubecca, insieme al figlioletto. Sul corpo della donna sono state rinvenute diverse coltellate, quella fatale al collo. Non soltanto strangolata perciò ma uccisa a colpi di arma da taglio. La polizia di Rostock ha fermato un uomo di 46 anni senza fissa dimora.

omicidio, strangolata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080