Il Consiglio regionale deve approvare pacchetto anti-crisi

Crisi, Rossi: «Da Toscana no tagli ma aiuti»

di Redazione - - Economia

La Toscana aiuta e non taglia, scrive Rossi su facebook

La Toscana aiuta e non taglia, scrive Rossi su facebook

FIRENZE – Il Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi ha affidato a Facebook un messaggio che, in tempo di crisi, è rivolto a lavoratori e a famiglie in gravi disagi economici.

«In tempi di crisi e povertà la Toscana non taglia la spesa sociale ma costruisce nuove iniziative per aiutare chi è in difficoltà. Io dico che nella mia Regione nessuno deve sentirsi solo. Oggi in consiglio regionale si discutono gli interventi di sostegno alle famiglie e ai lavoratori: microcredito, prestiti sociali, contributi dopo la nascita ma anche contributi a famiglie numerose e a famiglie con disabili, aiuti a chi non ce la fa a pagare il mutuo per la casa, aumento del fondo per la non autosufficienza».

Rossi fa riferimento a quelle iniziative raccolte in uno speciale pacchetto anti-crisi varate dalla Giunta toscana e che il Consiglio regionale, riunito in seduta straordinaria, si appresta ad approvare. Da settembre i contributi dovrebbero essere operativi.

Tag:,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: