Arbitri-medici, a lezione di defibrillatore in Versilia

Il defibrillatore negli impianti sportivi salva la vita
Il defibrillatore negli impianti sportivi salva la vita
Il defibrillatore negli impianti sportivi salva la vita

VIAREGGIO – Gli arbitri che dirigeranno le partite del campionato di calcio amatoriale in Versilia saranno in grado di usare il defibrillatore, che è presente in tutti gli impianti sportivi comunali di Viareggio. E’ l’obiettivo dell’Uisp, Comitato Lucca-Versilia, che organizzerà corsi a hoc.

«L’arbitro è la figura che è sempre presente in campo -spiega il presidente dell’Uisp Lucca-Versilia, Andrea Strambi- per questo riteniamo sia la persona adatta a prendere parte ai corsi per l’utilizzo del defibrillatore. Vogliamo proporre nel nostro campionato questa novità. A Viareggio abbiamo l’Associazione Roberto Pardini per la diffusione dei defibrillatori semiautomatici. Ne sono stati installati 35 in città».

arbitri, medici, sanità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080