Cav, irresponsabile come resto del Pd; Sindaco, politica imbambolata

Berlusconi attacca Renzi, il sindaco incontra Letta

di Massimiliano Mantiloni - - Politica

Silvio Berlusconi attacca il Pd e Matteo Renzi

Silvio Berlusconi attacca il Pd e Matteo Renzi

FIRENZE – Giornata romana per il sindaco Renzi a Palazzo Chigi mentre Berlusconi incalza: «Il Pd, compreso Matteo Renzi, ha tenuto un atteggiamento irresponsabile soffiando sul fuoco senza dare alcuna prospettiva politica». Fine dunque di ogni ipotetica intesa cordiale con un potenziale competitor elettorale. Silvio Berlusconi attacca il sindaco di Firenze e, sempre nella lettera a Tempi, spiega che «resistere per  me è stato un imperativo morale che nasce dalla consapevolezza che senza il mio argine, che come è evidente mi ha portato ben più sofferenze che ricompense, si imporrebbe un regime di oppressione insieme giustizialista e fiscale».

Strali del Cavaliere che non risparmiano il sindaco di Firenze, in una giornata in cui Renzi ha avuto un incontro lungo e cordiale a Palazzo Chigi con il presidente del Consiglio Enrico Letta. Hanno pranzato nell’appartamento privato del Premier. L’incontro, già concordato da qualche giorno, si è svolto in un clima sereno e amichevole. Renzi si è presentato da Letta anche come candidato alla segretaria del Pd.

Matteo Renzi incontra a pranzo Enrico Letta a Palazzo Chigi

Matteo Renzi incontra a pranzo Enrico Letta a Palazzo Chigi

Matteo Renzi ha auspicato che si arrivi a un governo solido e che prevalga l’interesse dell’Italia. Oggi sono usciti i dati sulla disoccupazione. «Siamo al 12,2%, il livello  più alto dal 1977. I giovani senza lavoro hanno superato il 40%. E la politica come reagisce? Niente, imbambolata sulle vicende che tengono l’Italia bloccata da vent’anni -ha scritto su Facebook- Ho detto oggi al premier Letta che da sindaco, da militante democratico ma soprattutto da cittadino spero che prevalga l’interesse del Paese. E continuo a fare il tifo per un governo solido che faccia bene per le famiglie, per le imprese, per l’Italia. Tutto il resto lo lascio ai professionisti della chiacchiera» ha aggiunto.

Tag:, , ,

Massimiliano Mantiloni

Massimiliano Mantiloni

Giornalista

Commenti (1)

  • PAOLO

    |

    “…tutto il resto lo lascia ai professionisti della chiacchiera”? Quindi lo lascia anche a se stesso: ma quante ne fa, tutti i giorni, per pavoneggiarsi?!
    Lui spera che prevalga l’interesse del Paese: adesso gli hanno messo il soprannome “PAESE”?

    Rispondi

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.