Pari al 40% della popolazione mondiale

Internet, a fine 2013 connesse 2,7 miliardi persone

di Redazione - - Cronaca

A fine anno online 2,7 miliardi di persone

A fine anno online 2,7 miliardi di persone

FIRENZE – Circa 2,7 miliardi di persone, pari al 40% della popolazione mondiale, risulteranno connesse a internet alla fine del 2013. Lo ha annunciato la International Telecommunication Union, organizzazione delle Nazioni Unite, aggiungendo che nel 2012 sono andate online altre 250 milioni di persone e che ci saranno anche 6,8 miliardi di sottoscrizioni per le connessioni su telefonia mobile, praticamente uno a persona su tutto il globo.

La Corea del Sud guida la classifica nello sviluppo della information and communication technology per il terzo anno consecutivo, seguita da Svezia, Islanda, Danimarca, Finlandia e Norvegia. Nella parte alta della classifica figurano anche Olanda, Gran Bretagna, Lussemburgo e Hong Kong.

Tag:, , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: