Skip to main content
Urna alle elezioni amministrative

Legge elettorale: sì al maggioritario

elezioni-amministrative-urna

La riforma della legge elettorale deve restituire governabilità al Paese e riportare il diritto di scelta dei parlamentari ai cittadini, un’esigenza che trova risposte nel sistema maggioritario. Derubricare quella che è una battaglia di trasparenza e di rispetto dei cittadini, insita nel dna del Pd, come una strumentalizzazione o una scorribanda congressuale rischia di spalancare le porte al riproporsi di accordi al ribasso e larghe intese sine die.

Il sistema maggioritario, in particolare il doppio turno alla francese o la «legge dei Sindaci», sono in grado di ridurre la frammentazione, favorire la costruzione di maggioranze stabili e di ricostruire un rapporto di fiducia elettori-eletti. Il Pd non può indulgere verso l’accordo a tutti i costi, con scelte che snaturino o rendano incomprensibili le sue politiche agli elettori.

elezioni


Rosa Maria Di Giorgi

Senatore della Repubblica
redazione@firenzepost.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741