Arrestato albanese, infrazioni per 90 punti di decurtazione dalla patente

Ubriaco al volante, sperona auto della polizia e travolge scooterista

di Redazione - - Cronaca

Inseguimento per le vie di Firenze per fermare un albanese neopatentato ubriaco

Inseguimento per le vie di Firenze per fermare un albanese neopatentato ubriaco

FIRENZE – Ha speronato un’auto della Polizia e travolto uno scooter con una ragazza a bordo. E’ accaduto a Firenze durante una corsa senza regole cominciata in piazza della Libertà e terminata in piazza Ravenna con l’arresto di un 20enne albanese, completamente ubriaco, residente a Sesto Fiorentino.

Intorno alle 3.30 una pattuglia della Squadra Mobile ha incrociato il giovane neopatentato sui viali di circonvallazione mentre sfrecciava ad alta velocità su un’auto di grossa cilindrata. Gli agenti lo hanno subito raggiunto e affiancato, ma appena intimato l’alt, l’automobilista ha speronato la macchina della Polizia e si è dato alla fuga. All’altezza di piazza Piave il fuggitivo ha perso il controllo del mezzo centrando in pieno una scooterista che si trovava a passare di là. La ragazza, fortunatamente, ha riportato leggere abrasioni.

Lo straniero, accusato anche del reato di omissione di soccorso, ha continuato la sua corsa inseguito dalla volante del Commissariato San Giovanni che è riuscita a bloccare la sua lunga serie di contromano, semafori rossi ed altre infrazioni al codice della strada. Quando è sceso dall’auto i poliziotti hanno accertato che il giovane era completamente ubriaco.

Oltre che per la fuga a seguito di incidente stradale con feriti, il 20enne è finito in manette per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, uno dei poliziotti che era a bordo della vettura colpita dall’arrestato è rimasto infatti contuso. Unica consolazione: al soggetto è stata ritirata la patente dopo aver collezionato infrazioni per ben 90 punti di decurtazione.

Tag:, , , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.