In manette 4 tunisini ed un grossetano

Grosseto: scoperta centrale della droga, 5 arresti

di Redazione - - Cronaca

I fermi sono stati compiuti dai carabinieri di Grosseto

I fermi sono stati compiuti dai carabinieri di Grosseto

GROSSETO – Eroina e funghi allucinogeni. 5 le persone arrestate dai Carabinieri della stazione di Marina di Grosseto che hanno fermato un’auto nella zona di Principina. Nella vettura c’erano tre uomini, un grossetano di 34 anni e due tunisini di 21 e 25 anni. I militari hanno perquisito il mezzo rinvenendo 20 grammi di eroina.

Hanno deciso di perquisire un’abitazione da cui si riteneva i tre provenissero. Nella casa è stata trovata la restante droga: altri 50 grammi di eroina in parte suddivisa in dosi, 5 grammi di funghi allucinogeni, sostanza da taglio, buste per il confezionamento, bilancini di precisione e frullatori che venivano usati per polverizzare e mischiare eroina e la sostanza da taglio. Una vera centrale dello spaccio. I Carabinieri hanno anche sequestrato 2 mila euro in contanti. In manette anche i titolari dell’abitazione, altri due tunisini, di 34 e 26 anni.

Le piazze dello spaccio erano viale Europa e piazza De Maria a Grosseto, in prossimità di alcuni bar, oltre alla casa di Principina. Tutti e cinque gli arrestati con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio, erano conosciuti alle forze dell’ordine.

Tag:, , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: