Renzi: «È la più inutile nella storia dell'umanità»

A Firenze nessuna ordinanza contro i botti di capodanno

di Redazione - - Cronaca

Botti illegali

FIRENZE – Il comune di Firenze non farà alcuna ordinanza contro i botti di capodanno. «È la più inutile nella storia dell’umanità» ha commentato oggi il sindaco Matteo Renzi durante la conferenza stampa della presentazione degli eventi di Capodanno. «Sarebbe sostanzialmente inutile perché impossibile farla applicare – spiega l’assessore all’ambiente Caterina Biti in una nota– ma invito tutti i fiorentini e i turisti che saranno in piazza in città per i festeggiamenti del 31 dicembre a dimostrare responsabilità e civiltà. I botti, che possono essere molto pericolosi anche per le persone, possono rivelarsi fatali per gli animali, che sono terrorizzati dai rumori così forti e sconosciuti».

«Chiediamo a tutti – conclude l’assessore Biti – di non esplodere petardi ed in particolare di non farlo nei pressi dei canili, primo fra tutti il rifugio comunale di Ugnano. Non dimentichiamoci degli animali, neanche durante le feste».

Di diverso avviso, tra altri, il comune di Pistoia dove un’ordinanza vieta l’utilizzo di petardi e fuochi d’artificio dalle ore 16 del 27 dicembre alle 16 del 3 gennaio su tutto il territorio comunale.

AGGIORNAMENTO ORE 20:25

Divieto assoluto di accendere botti e petardi per 48 ore nel centro di Siena. Lo ha disposto il sindaco della città del Palio, Bruno Valentini, con un’ordinanza finalizzata a tutelare l’incolumità pubblica in occasione dei festeggiamenti.

 

Tag:,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: