Skip to main content
Partenze con la pioggia per il Ponte di Ognissanti

Toscana, disagi per maltempo e frane

Partenze con la pioggia per il Ponte di Ognissanti

FIRENZE – Non accenna a placarsi l’ondata di maltempo che si è abbattuta sulla Toscana. L’allerta meteo prosegue. Intanto si fanno le prime stime dei danni. Una frana si e’ abbattuta sulla strada che conduce al borgo di Barisello, nel comune di Aulla (Massa Carrara), in Lunigiana. I 50 abitanti della frazione sono isolati. Sono stati inviati uomini e mezzi della protezione civile per rimuovere fango e detriti.

Ma il pericolo continua. L’acqua che spacca la terra e le rocce può provocare altri dissesti in una Toscana sempre più fragile. Sono previste piogge intense almeno fino a fine mese. Poi potrebbe arrivare un’ondata di gelo. Quando? A quanto pare in febbraio. Perchè in questo momento il vero inverno è ancora latitante. Nei prossimi 15 giorni sembrerà piu’ un tardo autunno perchè del vero freddo non c’è traccia per via di un’anomala ondulazione del vortice polare che ha causato il freddo estremo negli Usa e da noi il clima mite. Il professor Giampiero Maracchi, meteorologo e climatologo del cnr parla di un’intensa perturbazione a carattere autunnale. I temporali colpiranno la Campania e Napoli e la Sicilia si porteranno sul resto del Sud.

Anche i primi giorni della prossima settimana “saranno caratterizzati da piogge per la presenza di un vortice mediterraneo”. Dopo la tregua di mercoledì, un’altra perturbazione colpirà quasi tutte le regioni.

Prolungato, come detto, lo stato d’allerta meteo sulla Toscana centrale e nord-occidentale. La sala operativa della protezione civile regionale, ha esteso l’avviso di criticità di 36 ore. I bacini interessati sono quelli di Magra, Versilia, Serchio, Basso Serchio, Ombrone-Bisenzio, Valdarno inferiore e Reno-Santerno, nelle province di Massa-Carrara, Lucca, Pisa, Pistoia, Prato e Firenze.

allerta meteo, frane, maltempo, pioggia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da C.A.T. - Confesercenti Toscana S.R.L.
Registro Operatori della Comunicazione n° 39741