«La metamorfosi», da Kafka al Maggio Musicale

La metamorfosi
La Metamorfosi
La Metamorfosi

FIRENZE – Viene ripresa al Teatro Goldoni l’opera «La Metamorfosi», commissionata a Silvia Colasanti per il Maggio Musicale Fiorentino del 2012. La collaborazione fra la compositrice e Pier’Alli, per l’occasione librettista, oltre che regista e scenografo,  ha dato vita ad un’opera che riesce a rendere il senso di claustrofobica angoscia da cui è pervaso il celebre racconto di Kafka, soggetto non facile da rendere in versione lirica, benché non ne manchino versioni teatrali e cinematografiche.

Il surreale incubo del commesso viaggiatore Gregor Samsa, che una mattina si sveglia trasformato in scarafaggio, è molto ben ambientato nella bella scenografia di Pier’Alli. Il problema spinoso di rappresentare il non più umano protagonista è stato risolto utilizzando una triade formata da un attore fuori scena, un danzatore e il coro, scelta che ha facilitato anche lo scioglimento di altri nodi drammaturgici; il trucco sul corpo del protagonista-scarafaggio allude un po’ alla cinematografica “mosca” di Cronemberg, che d’altronde alludeva a sua volta alla Metamorfosi di Kafka.

L’allestimento di Pier’Alli è talmente affascinante e pregevole, che la partitura di Silvia Colasanti ne risulta probabilmente inscindibile. La scena è velata da un sipario trasparente che serve anche da schermo per proiezioni; tra suggestivi effetti di luce, anche questi ideati da Pier’Alli, si rappresenta un’abitazione piuttosto spoglia, con una parete mobile che segna la separazione del metamorfizzato Gregor dalla famiglia e dai visitatori stupefatti.

Il cast è pressoché invariato rispetto al debutto del 2012 e sul podio si ritrova il direttore Marco Angius, che all’epoca dette un’ottima prova.

 

Teatro Goldoni

«La Metamorfosi» di Silvia Colasanti

Direttore Marco Angius
Orchestra e Coro del Maggio Musicale Fiorentino, Maestro del Coro Lorenzo Fratini
Regia, scene, costumi, ideazione video PierAlli
Luci PierAlli, Luciano Roticiani
Gregorio Samsa Edoardo Lomazzi
La sorella Laura Catrani
La madre Gabriella Sborgi
La governante Tiziana Tramonti
Ospite I Roberto Jachini Virgili
Ospite II Daniele Zanfardino
Il padre Roberto Abbondanza
Il procuratore / Ospite III Michael Leibundgut

 Allestimento Teatro del Maggio Musicale Fiorentino

Domenica 9 marzo, ore 20.30
Martedì 11 marzo, ore 20.30
Mercoledì 12 marzo, ore 20.30
Giovedì 13 marzo, ore 20.30
Domenica 16 marzo, ore 15.30

 

Maggio Musicale, opera lirica, Teatro Goldoni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080