Pontedera, alla Piaggio 90 ex dipendenti Tecnocontrol

stabilimento piaggio pontedera

PONTEDERA (PI) – Inaugurato martedì 15 aprile il nuovo stabilimento Meccanica della Piaggio, da parte del presidente dell’azienda della Vespa, Roberto Colaninno. Un po’ di respiro per novanta lavoratori della ditta Tecnocontrol, fallita. La Piaggio li ha rioccupati, facendo delle officine ex Tecnocontrol il nuovo stabilimento, dotato di robot e macchine a controllo numerico per la produzione di teste cilindro, carter e altre componenti per i motori e i veicoli di tutto il gruppo. Passeranno da qui anche componenti dei motori delle RSV4 Aprilia impegnate nel mondiale Superbike. I novanta lavoratori diventano dunque dipendenti Piaggio.

C’era anche il presidente della regione Toscana Enrico Rossi all’inaugurazione di ieri. Queste le sue parole: «Lo stabilimento è un’ulteriore prova di volontà di Piaggio di mantenere un radicamento produttivo a Pontedera». Ha poi aggiunto l’invito rivolto all’azienda motoristica di investire in tecnologia, ricerca e innovazione. «La crisi di questi anni – secondo Rossi – è stata un traumatico fenomeno di distruzione di imprese e lavoro, ma ha anche dimostrato, come nel caso della Piaggio, che esiste un’imprenditoria e un mondo del lavoro in grado di reagire». Presenti all’incontro anche il presidente della provincia di Pisa Andrea Pieroni ed il sindaco di Pontedera Simone Milozzi.

 

piaggio, pontedera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080