La denuncia di Fillea Cgil e Nidil

Firenze, allarme dei sindacati: nei cantieri edili più partite Iva che dipendenti

di Redazione - - Cronaca, Economia

 

La denuncia dei sindacati: nei cantieri edili troppe partite Iva

La denuncia dei sindacati: nei cantieri edili troppe partite Iva

Firenze  – Sorpresa? O un segno di tempi dove le regole non sono sempre rispettate? La notizia è questa: nei cantieri edili fiorentini, il numero dei lavoratori autonomi ha superato quello dei dipendenti. Si tratta dell’allarme  lanciato  dalla Fillea Cgil Firenze e Nidil Firenze durante una conferenza stampa alla Camera del lavoro centrata sulle “false partite Iva”. Nel 2013, secondo i dati della Camera di Commercio di Firenze, in edilizia gli autonomi hanno superato i dipendenti: 16.957 contro 15.269.

Un dato atipico se messo in correlazione con i numeri degli anni precedenti: nel 2008 i lavoratori dipendenti erano 19.774 quelli autonomi 11.157. Solo nel 2010 si era ripetuto lo stesso fenomeno: 17.716 i dipendenti, 17.739 gli autonomi. “Alla luce di quanto osserviamo quotidianamente nei cantieri, riteniamo che in moltissimi casi l’impiego dei lavoratori autonomi rappresenti una forma di elusione degli obblighi contributivi, retributivi e della sicurezza propri del lavoratore dipendente”, dicono Marco Benati (Segretario Fillea Cgil Firenze) e Alessio Branciamore (segretario Nidil Cgil Firenze)

Tag:, ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: