A Lucca mostra a ingresso libero, fino al 29 maggio

Il fazzoletto di carta racconta: «80 anni nelle nostre tasche»

di Marianna Feo - - Eventi

80 anni nelle nostre tasche. La storia e l’evoluzione del fazzoletto di carta

80 anni nelle nostre tasche. La storia e l’evoluzione del fazzoletto di carta

LUCCA – Prorogata fino a giovedì 29 maggio la mostra a ingresso libero «80 anni nelle nostre tasche. La storia e l’evoluzione del fazzoletto di carta», presso il «Palazzo di Vetro» della «Fondazione Giuseppe Lazzareschi» a Porcari, in provincia di Lucca.

Sono oltre 13 mila pacchetti di fazzoletti i protagonisti dell’esposizione, che il giovane Silvio Fioravanti ha iniziato a collezionare dal 1996, all’età di 15 anni. Nel maggio 2013, Silvio è entrato nel «Guinness world records» per aver collezionato il maggior numero di fazzoletti al mondo.

LA COLLEZIONE: I fazzoletti sono da sempre alla nostra portata, pronti all’uso per ogni occasione e la mostra ripercorre la loro storia. Le confezioni provengono da 78 nazioni diverse e  riportano ogni marca, dalle più famose alle meno conosciute.

I  modelli sono di ogni tipo, con apertura a portafoglio e a bustina,  e risalgono ai primi anni Trenta sino a quelli più attuali, dei nostri giorni.

80 ANNI NELLE NOSTRE TASCHE. LA STORIA E L’EVOLUZIONE DEL FAZZOLETTO DI CARTA
DOVE: «Palazzo di Vetro» – piazza Felice Orsi – Porcari, Lucca
QUANDO: fino al 29 maggio
ORE: tutti i giorni, dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19. Chiuso lunedì e la mattina di sabato e domenica

Tag:,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: