Ha fatto il bis dopo la vittoria del 2013

Pistoia-Abetone, a Buccilli l’ultramaratona di montagna

di Ernesto Giusti - - Cronaca, Sport

Maratona Pistoia-Abetone, la partenza

Maratona Pistoia-Abetone, la partenza da piazza del Duomo

ABETONE – Col tempo di 3 ore, 28 minuti e 6 secondi Carmine Buccilli ha vinto ancora l’ultramaratona di 50 chilometri Pistoia-Abetone che si è corsa oggi 29 giugno. Buccili ha così bissato il successo del 2013.

Al secondo posto, distanziato di oltre due minuti e mezzo, col tempo di 3 ore, 30 minuti e 42 secondi, lo specialista di trail romagnolo Matteo Lucchese. Al terzo posto Alberto di Cecco, che ha tagliato il traguardo con il tempo di 3 ore, 37 minuti e 3 secondi. Buccilli è scattato in testa alla corsa all’inizio della salita de Le Piastre, prima in compagnia di Lucchese e poi da solo mentre Lucchese ha dovuto subire per circa 20 chilometri la pressione del Di Cecco.

Fra le donne, vittoria croata con Marija Vraijc di Zagabria (aveva già vinto nel 2009). La Vraijc ha tagliato il traguardo in 4 ore, 22 minuti e 13 secondi. Monica Carlin, vincitrice delle ultime due edizioni, si è invece ritirata a San Marcello.

Proprio a San Marcello c’era il traguardo della 30 chilometri (da Pistoia). Hanno trionfato tra gli uomini Giuseppe Calabrese, con il tempo di 2 ore, 4 minuti e 5 secondi e fra le donne Anna Laura Mugno, con il tempo di 2 ore, 22 minuti e 17 secondi.

All’ultramaratona Pistoia-Abetone, con partenza da piazza Duomo, e arrivo all’Abetone in piazza delle Piramidi (a quota 1.400 metri, dopo circa 50 chilometri dei quali 31 di salita), hanno partecipato 1752 atleti. L’edizione di quest’anno era la numero 39.

Tag:,

Ernesto Giusti

Ernesto Giusti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: