L'annuncio durante un incontro nelle Marche

Due Mari, Grosseto-Fano: il ministro Lupi conferma che si farà (ma si pagherà il pedaggio)

di Redazione - - Cronaca, Economia

Un tratto della Due Mari fra Siena e Grosseto

Un tratto della Due Mari, fra Siena e Grosseto

FANO  – Arriva la conferma ufficiale, attraverso il ministro, Maurizio Lupi: l’E78 Grosseto-Fano, strada dei Due Mari, si farà. Ma è anche confermato che sarà come un’autostrada: a pedaggio. Ingatti, l’opera è stata inserita dal Governo fra le infrastrutture strategiche, e il 18 settembre verra’ costituita la societa’ Centritalia Spa, composta dall’Anas e dalle Regioni Marche, Toscana e Umbria. Verrà finanziata, almeno così viene lasciato intendere, attraverso il project financing, dunque chi anticipa il finanziamento avrà la possibilità di recuperarlo, a lungo terminwe, attraverso la riscossione ai caselli. Eppure, tanti anni fa, la Grosseto-Fano era stata ipotizzata a carico dello Stato, senza pedaggio, proprio per favorire il cllegamento Tirreno-Adriatico senza nessun balzello.

La dichiarazione di Lupi è stata fatta a Fano e figura in una nota diffusa dall commissario straordinario della Provincia di Pesaro Urbino, Massimo Galuzzi. Lupi, dice Galuzzi, ”ha confermato l’impegno suo e del Governo per la realizzazione di questa arteria stradale”.

Tag:, ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: