Dopo che una donna dello Sri Lanka si era sentita male

Allarme Ebola sul volo Istanbul-Pisa, ma era gastroenterite

di Redazione - - Cronaca

Torre di Pisa, potrebbe raddrizzarsi

PISA – Allarme Ebola sul volo Istanbul-Pisa, che doveva atterrare nello scalo pisano oggi 14 ottobre alle 14.30. Il comandante, durante l’avvicinamento sul cielo italiano, ha chiesto e ottenuto l’autorizzazione ad un atterraggio di emergenza all’aeroporto di Roma Fiumicino.

Una donna dello Sri Lanka aveva accusato un malore, tanto da indurre l’equipaggio e il pilota a chiedere assistenza a terra. Una volta a Fiumicino sono intervenuti gli uffici di sanità aerea e di frontiera e la Polaria. La donna è stata visitata da un medico ed è risultata affetta da gastroenterite e non, fortunatamente, dal virus Ebola Mve. Per questo motivo è stata trasferita in ambulanza all’ospedale Grassi di Ostia.

Il volo 1399 della Turkish Airlines è quindi ripartito per Pisa dove risulta atterrato alle 17.05 con circa due ore e mezzo di ritardo sull’orario previsto.

 

Tag:,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: