Firenze: alluvione del 1966, premiati i vigili del fuoco per i salvataggi effettuati

2016-12-10-photo-00002670

FIRENZE – Si è svolta a Firenze, in Palazzo Vecchio, la cerimonia di premiazione di Firenze Capitale d’Europa premio letterario internazionale Acsi, giunto alla ventunesima edizione. In apertura dell’evento è stato consegnato uno speciale riconoscimento al Corpo Nazionale Vigili del Fuoco, per l’encomiabile opera svolta durante l’alluvione di Firenze del novembre 1966. A ritirare gli attestati il direttore regionale Vigili del Fuoco Gregorio Agresta che ha ricordato l’impegno nel giorni dell”alluvione di 50 anni fa e come, in particolare, i vigili del fuoco salvarono inestimabili manoscritti e opere d’arte strappate dal fango, tesori unici al mondo poi restaurati e restituiti all’umanità. Premiati anche gli ingegneri Di Censo e Sparnacci dell’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco, in rappresentanza dei Vigili in congedo, quelli che 50 anni fa salvarono dal fango oggetti dal valore inestimabile.

alluvione '66, attestato, Vigili del Fuoco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080