80 miliardi bruciati in totale per tutte le banche

Banche, consumatori: Monte Paschi costerà 333,3 euro a ogni italiano, 833,3 euro a famiglia

di Redazione - - Cronaca, Economia, Politica

Un sit-in di protesta dei risparmiatori davanti a Bankitalia

ROMA – «L’azzardo morale dei banchieri, di Bankitalia e Bce per salvare Mps, costerà 20 miliardi di euro di delega in bianco e graverà per 333,3 euro pro-capite per ognuno dei 60 milioni di residenti in Italia, neonati compresi, (833,3 euro a famiglia), incrementando ulteriormente il debito pubblico, che ad ottobre 2016 era arrivato a 2.223,8 miliardi di euro». E’ la denuncia di Adusbef e Federconsumatori, dopo la richiesta della Bce di un aumento di capitale per Mps di 8,8 miliardi. I consumatori parlano in una nota di risparmiatori, lavoratori e contribuenti «già truffati perché costretti a pagare la gestione scellerata del credito e del risparmio del sistema bancario e l’assenza di vigilanza, che ha visto crac e dissesti di Banca Etruria, Banca Marche, CariChieti, CariFerrara, Veneto Banca, Banca Popolare di Vicenza, bruciando oltre 50 miliardi di euro (18,7 miliardi per le banche venete, 3,1 miliardi per le 4 in risoluzione, 32 miliardi per Mps)».

 

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.