Cinema: è morta, a 84 anni, l’attrice Debbie Reynolds, madre di Carrie Fisher, deceduta da due giorni

LOS ANGELES – È morta mentre preparava i funerali della figlia l’attrice Debbie Reynolds, indimenticabile protagonista nel 1952 di Singin’ in the Rain e madre di Carrie Fisher, la principessa Leila della serie Star Wars deceduta l’altro ieri. Aveva 84 anni. A dare la notizia è stato il figlio Todd Fisher. «Ora è con Carrie e noi abbiamo il cuore distrutto – ha dichiarato -. Lo stress per la morte di Carrie è era stato troppo forte». ha spiegato. Debbie Reynolds non aveva ancora 20 anni quando recitò da protagonista nel musical di Gene Kelly Singin’ in the Rain. Era famosa anche per il suo ruolo nel musical The Unsinkable Molly Brown (Voglio essere amata in un letto d’ottone), che le valse una nomination all’Oscar. Alla fine degli anni Cinquanta fece scalpore il suo divorzio dal cantante Eddie Fisher che la lasciò per Elizabeth Taylor.

attrici, fisher, morte, reynolds

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080