Scuola dedicata a Gino Bartali: è la prima d’Italia, si trova a Cortona. Per il campione e Giusto fra le Nazioni

Gino Bartali, campione di ciclismo e di umanità
Gino Bartali, campione di ciclismo e di umanità
Gino Bartali, campione di ciclismo e di umanità

CORTONA (AREZZO) – A Gino Bartali, campione di ciclismo ma anche Giusto fra le Nazioni per volere d’ Israele, è stata dedicata una scuola di Cortona, in provincia di Arezzo. Il sindaco, Francesca Basanieri, ha spiegato: «Bartali era veramente e profondamente legato a queste terre e a Terontola, dove ha fatto tappa più volte nel periodo tra il 1943 e il 1945. E poi – ha aggiunto – Bartali incarna un vero eroe italiano che dallo sport, a cui noi italiani siamo sempre legati, arriva all’impegno civile e alla difesa dei valori cristiani della vita. Gino Bartali, Giusto tra le Nazioni,  effettuò ben 40 viaggi tra Firenze e Assisi, 380 Km andata e ritorno ogni viaggio, oltre 15mila km. E lo ha fatto tra il 1944 e 1945, sotto
le bombe e su strade sterrate. Con il freddo e con il caldo, con il vento e con la pioggia. E tutto ciò per salvare delle vite,
probabilmente più di 800».

ciclismo, gino bartali, Giusto fra le Nazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080