Non solo Mps dunque

Bce: i crediti deteriorati nella zona euro ammontano a 900 miliardi

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia, Politica

La-sede-della-Bce

FRANCOFORTE – Nella zona euro i crediti deteriorati lordi ammontano a circa 900 miliardi. I dati, aggiornati al terzo trimestre del 2016, sono stati resi noti da Ignazio Angeloni, membro del supervisory board della Bce. La cifra – ha spiegato – «corrisponde al 6,6% delle esposizioni totali, mentre al netto degli accantonamenti scende al 3,6%». In ogni caso le sofferenze sono leggermente calate: 66 miliardi in meno nei dodici mesi terminati al terzo trimestre 2016. «Il problema – ha spiegato Angeloni – interessa soprattutto certi Paesi che sono anche caratterizzati da una maggiore debolezza dell’economia e della finanza pubblica».

Tag:, , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: