Livorno: stabilizzati dal gruppo Moby altri 255 marittimi. L’accordo con i sindacati

foto da ufficio stampa Onorato armatori

LIVORNO – Il Gruppo Onorato Armatori ha siglato un accordo che prevede la stabilizzazione, in Toscana, di altri 255 marittimi italiani con Moby. L’operazione è stata resa possibile grazie all’accordo con Filt Cgil, Fit Cisl e Uil Trasporti. Per Moby era presente il dg della compagnia, Giuseppe Savarese. Un’operazione – si afferma in una nota del gruppo armatoriale – fortemente voluta dal Gruppo, che da sempre ha a cuore le sorti dei marittimi italiani e che è in prima linea per la tutela e la salvaguardia dei loro diritti. Moby, Tirrenia-Cin e Toremar sono compagnie del gruppo Onorato Armatori che occupa fino a 4.000 dipendenti, tutti italiani, inclusi gli stagionali. Con le tre compagnie, il gruppo Onorato collega Sardegna, Sicilia, Corsica, Francia, Malta, Arcipelago Toscano e Tremiti con 46 navi, tutte battenti bandiera italiana

Livorno, marittimi, moby, stabilizzati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080