Nella dieta per celiaci, nella dieta paleolitica, in quella chetogenica

Pane nuvola, particolarmente indicato in alcune diete, leggerissimo come una nuvola

di Anna Maria Tinti - - Cronaca, Ricette veloci e gustose

Stampa Stampa

PANE NUVOLA, particolarmente indicato nella dieta per celiaci, nella dieta paleolitica, in quella chetogenica e altro. Il Cloud bread, letteralmente pane nuvola,rappresenta un’ottima alternativa al pane tradizionale per tutti coloro che sono allergici al glutine.

Si tratta di un pane senza farina, con basso contenuto di carboidrati e privo di glutine ma che malgrado cio’ ha un ottimo sapore. Facilissimo da preparare!!!

Come dice la parola stessa, si tratta di un pane leggerissimo come una nuvola, che si prepara con uova, cream cheese, philadelphia o ricotta ed un pizzico di cremor tartaro. Viene insaporito a seconda dei gusti o degli usi con pochissimo dolcificante se servito dolce o con sale ed erbe come rosmarino, salvia ed origano, tritate, se usato per preparare panini, pizzette napoletane e altro.

Essendo privo di glutine puo’ essere incluso oltre che nella dieta per celiaci anche in altre diete quali la paleolitica e la chetogenica (la dieta chetogenica è una dieta iperproteica con un alto apporto di proteine ).

INGREDIENTI per 7/8 cloud bread

RICETTA BASE

– 4 uova ( separare i tuorli dagli albumi ),4 cucchiai di cream cheese o philadelphia o ricotta, 1/2 cucchiaino cremor tartaro, 1/2 cucchiaino di lievito in polvere ( facoltativo),

1 bustina di dolcificante.

se li preferite salati per servire panini, hamburger, pizzette aggiungete:
– 1/4 cucchiaino di sale,1/4 cucchiaino di polvere di aglio,1/2 cucchiaino di basilico in polvere o altre spezie a piacere.

PROCEDIMENTO

Accendete il forno a 150 gradi.

Coprite con carta da forno spruzzata leggermente di olio due teglie.

Rompete le uova mettendo in due ciotole separate i tuorli e gli albumi.

Unite agli albumi un pizzico di sale ed il cremor tartaro e con l’ aiuto di uno sbattitore elettrico montateli fino ad ottenere una neve ben ferma e compatta.

Lavorate con la frusta elettrica il cream cheese, la ricotta o il Philadelphia per renderlo cremoso.

Nella ciotola, con i tuorli versate le spezie e il sale e se avete scelto di mettere un pochino di lievito in polvere, unitelo adesso, sbattete un poco sempre con la frusta elettrica quindi cominciate ad unire cucchiaiate di crema di formaggio fino ad incorporarlo tutto.

Ora unite a questo composto le chiare montate a neve versandole a cucchiaiate poco alla volta.

Servitevi di  una spatola di gomma per mescolare delicatamente dal basso verso l’alto e facendo attenzione a non smontare il composto.

Quando tutto e’ pronto, mettete delle cucchiaiate di composto sulla carta da forno, e con il cucchiaio stesso date una forma rotonda della grandezza di un panino per hamburger (dovrebbero entrarne 4 per teglia). In genere questo tipo di impasto non cambia forma durante la cottura.

Fate cuocere per circa 30 minuti, cambiando il posto delle due teglie a meta’ cottura affinche’ cuociano uniformemente.

Tiratele fuori dal forno e lasciatele raffreddare.

Le potete consumare nelle prossime 12 ore, ma se pensate di non usarle tutte le potete anche riporre in frigo o congelarle per adoperarle in seguito.

Se le avrete preparate dolci, le potete servire come i pancakes con marmellata, miele, sciroppo di acero o nutella; se invece sono salate, le andrete a farcire dando sfogo alla vostra creativita’.

ENGLISH VERSION

Cloud bread is made of eggs, cream cheese, cottage cheese or ricotta cheese cream of tartar, and sweetener, or salt garlic and other spices if you prefer to make hamburger buns or panini or pizzette napoletane.

Is a high-protein alternative to bread made by whipped egg whites and a pinch of cream of tartar to give it a fluffy texture and then gently folding in a mixture of egg yolks, cream cheese sweetener or spices.

Cloud bread can fit into a wide array of diets, like gluten-free, paleo or ketogenic, among others.

INGREDIENTS for 7/8 cloud bread

– 4 eggs , separated, 4 tablespoons cream cheese or cottage cheese or ricotta cheese,1/2 teaspoon cream of tartar, 1/2 teaspoon baking powder ( optional), 1 packet artificial sweetener

if you will use to make ” panini ” or buns

-add salt and some fresh or dry spices like garlic powder, grounded oregano rosemary ,  etc.

DIRECTIONS

Preheat oven to 150 degrees Celsius.

While preheating, prepare the baking sheet with the parchment paper with lightly cooking spray.

Cream up the cheese as much as you can.

Separate the eggs in two bowls.

In one bowl, mix together the egg yolks, cream cheese and sweetener (optional) or salt and spices until smooth and baking power ( optional).

In the other bowl add 1/2 cream of tartar and the whites and beat on high speed until they are fluffy and form a nice peaks and hold their peaks.

Keep adding the egg yolks in a little at a time until they are all folded into the egg whites and the mixture  is uniform. Do it gentle so you don’t deflate the egg whites.

Spoon the mixture on the parchment lined baking sheets, spoon the mixture and shape of a hamburger bun size.

You will get 4 on each sheet.

The mixture do not spread or change size much.

Bake for 30 minutes, switching the sheet pans half way through.

Let cool and use within 12 hours.

If you do not use them straight away you can store in the fridge or freezer.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.