Le informazioni del Comune

Firenze, tramvie: nuovo sottopasso Strozzi-Strozzi aperto dal 1 giugno

di Redazione - - Cronaca, Top News

Stampa Stampa

FIRENZE – Aprirà al transito giovedì 1° giugno il nuovo sottopasso veicolare Strozzi-Strozzi. Un nuovo passo avanti verso la conclusione dei lavori della linea 3. L’inaugurazione è in programma dalle 11 e, al termine dell’evento, sarà aperto alla circolazione di tutti i veicoli.
Dal punto di vista della organizzazione della viabilità, con l’apertura del sottopasso sarà agevolata la circolazione rotatoria intorno alla Fortezza da Basso sia per i veicoli provenienti dalla direttrice viale Fratelli Rosselli-viale Strozzi/stazione sia per quelli in arrivo da viale Lavagnini e diretti verso viale Belfiore-viale Redi. Per chi proviene da viale Lavagnini-piazza Libertà sarà infatti possibile prendere il sottopasso nuovo e raggiungere le direttici in uscita città in direzione viale Belfiore-via Redi-Porta al Prato.
I mezzi diretti invece verso Statuto-Careggi se provenienti da viale Lavagnini e da via Lorenzo il Magnifico continueranno a utilizzare la corsia di viale Strozzi adiacente al sottopasso, oltre ovviamente all’itinerario via Leone X-ponte provvisorio-via Crispi. Contestualmente verrà chiusa la corsia di viale Strozzi in adiacenza agli edifici per consentire il completamento delle opere di rifinitura.
Per preparare l’apertura del sottopasso Strozzi-Strozzi sono stati predisposti alcuni provvedimenti di circolazione che scatteranno mercoledì 31 maggio alle 21. Si tratta con la chiusura della rampa provvisoria che collega via Spadolini a viale Strozzi e l’istituzione dell’obbligo per i veicoli provenienti da via Lorenzo Il Magnifico di proseguire a diritto verso il Ponte degli Alpini. E ancora il restringimento di carreggiata nel sottopasso Milton-Strozzi e Rampa Spadolini da 150 metri prima dell’intersezione con la rampa provvisoria proveniente da via Spadolini . Il provvedimento rimarrà in vigore fino al 12 giugno per consentire la demolizione della rampa provvisoria.

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.