Fino al 31 marzo - Il 30

Firenze: ultimi giorni di iniziative per «Il Maggio dei Libri»

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

FIRENZE – Si avvia alla conclusione «Il Maggio dei Libri», la campagna di promozione alla lettura organizzata dal Centro per il libro e la lettura e promossa dal MIUR, con molte iniziative in varie città italiane. Quest’anno la manifestazione ha come tema la lettura come elemento di benessere individuale e sociale.

Martedì 30 maggio dalle ore 10, presso la Libreria Giunti di Careggi, la scuola secondaria di primo grado Poliziano di Firenze si fa promotrice della lettura, ma anche della scrittura creativa e dell’educazione alla cittadinanza.

La Poliziano mette in pratica il frutto di un’esperienza che coniuga scrittura creativa, lettura e cittadinanza attiva per una salute partecipata. Si tratta di un progetto ideato dalla professoressa Donatella Righini con l’ Ospedale pediatrico Meyer, che  ha visto la scuola creare, in anni diversi, giochi con le parole, schede di recensione per consigli di lettura e  racconti, questi ultimi frutto di un laboratorio di scrittura creativa, sostenuto economicamente da una delle associazioni onlus legate all’ ospedale, la Associazione AmicodiValerio onlus e sfociato nella pubblicazione di un volume, curato da Guido Quarzo, con quattro racconti scritti da altrettante ex alunne della professoressa Righini. Parti del libro saranno lette dagli alunni della Poliziano, ma dal Dottor Jacopo Sardi (medico della Neuroncologia pediatrica presso il Meyer), dall’attore Marco Torloni (Docente dei corsi del Teatro della Pergola), dalla scrittrice e poetessa fiorentina Marcella Spinozzi Tarducci e da ospiti a sorpesa.

Tag:,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.