La comunicazione dell'Associazione dei comuni

Pescia, sindaco arrestato: Giurlani si dimette da vicepresidente Anci

di Redazione - - Cronaca

Stampa Stampa

Oreste Giurlani, sindaco di Pescia ed ex presidente Uncem

FIRENZE – Ha deciso di dimettersi da vicepresidente Anci, l’associazione dei comuni, Oreste Giurlani, il sindaco di Pescia (Pistoia) arrestato lo scorso 1 giugno per peculato nell’ambito di un’inchiesta della procura di Firenze. Lo rende noto la stessa Associazione dei Comuni, il cui direttivo toscano, già convocato per oggi pomeriggio, 5 giugno, nella sede fiorentina con il presidente Matteo Biffoni, sindaco di Prato, ha preso atto delle dimissioni. Giurlani, ricorda Anci, era uno dei cinque vicepresidenti dell’Associazione toscana. «Il direttivo – conclude la nota – ha ribadito la fiducia nelle indagini della magistratura, auspicando che la vicenda si possa chiarire al più presto».

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.