Mercoeldì 7 giugno alle 21

Pontedera: sfila la moda sostenibile con le creazioni dell’Istituto Modartech

di Roberta Manetti - - Cronaca, Cultura

Stampa Stampa

FIRENZE – Mentre a Firenze imperversa Pitti uomo, anche a Pontedera mercoledì 7 giugno alle 21 si sfila, ma non è una passerella comune: si vedranno le creazioni sostenibili dell’Istituto Modartech: per Sustainable Vision, evento di fine anno della scuola di alta specializzazione, sfileranno abiti creati da imballaggi, elementi di pc, canapa e vele da barca. Filo conduttore: l’attenzione per l”ambiente e la progettazione del capo a 360 gradi, nell’ottica di un’economia circolare.

Ortica, lino, canapa, cotone biologico, rafia, ma anche denim riciclato, zip nickel free, tele ricavate da vele e materiali di recupero sono le materie prime su cui gli studenti hanno lavorato. Così la felpa è tessuta in canapa e cotone bio nel
progetto sviluppato dagli allievi del II anno del corso in design e progettazione della moda in collaborazione con il corso di web & graphic design, mentre lo zaino, la borsa a secchiello e la pochette sono ricavati da vele dismesse dalle imbarcazioni non ricolorate o sovratinte così da non avere impatto ambientale, completate da corde grezze, tracolle e ganci leftover di produzione. Si tratta di un tributo degli studenti alla rivoluzionaria designer di Comme des Gar‡ons Rei Kawakubo. Fondamentali per la realizzazione dei progetti alcune importanti partnership con aziende del territorio, quali Waste Recycling, Esanastri e Fondazione Piaggio.

La partecipazione all’evento è gratuita e su invito. I posti sono limitati, per cui è indispensabile richiedere l’invito riservato inviando una e-mail a: orientamento@modartech.com.

Mercoledì 7 Giugno 2017 ore 21.00

Museo Piaggio, Viale Rinaldo Piaggio, 7, Pontedera (PI)

Tag:, ,

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.