Firenze, denuncia studentesse Usa: carabiniere va dai giudici. «Rapporto sessuale consenziente»

FIRENZE – Il rapporto sessuale sarebbe stato consenziente. Così ha riferito ai magistrati della procura uno dei due carabinieri indagati per la violenza sessuale nei confronti delle due ragazze americane che hanno presentato la denuncia. Il militare si sarebbe presentato spontaneamente in Procura, accompagnato dal suo legale, e secondo indiscrezioni avrebbe parlato di un rapporto sessuale consenziente con una delle due giovani statunitensi.

Il carabiniere avrebbe detto ai magistrati che lo hanno interrogato – il procuratore capo Giuseppe Creazzo e Ornella Galeotti – di essere stato invitato a salire nell’appartamento di Borgo Santi Apostoli dalle ragazze. Chiamato a rispondere della denuncia di stupro presentata in questura dalle due studentesse, il carabiniere indagato avrebbe ammesso di aver fatto sesso con una delle ragazze e che si sarebbe trattato di un rapporto consenziente. «Lei mi ha invitato a casa e poi siamo stati insieme», avrebbe raccontato il militare. Aggiungendo: «Non c’è stata però violenza».

Dopo l’interrogatorio, sono ripresi gli accertamenti da parte degli investigatori per ricostruire la dinamica del caso e definire il ruolo dell’altro carabiniere, anche lui indagato. Ovviamente ci sono sempre molti aspetti da chiarire, compreso il fatto se i militari fossero stati ancora in servizio, oppure no, al momento in cui hanno parcheggiato l’auto e accompagnato le ragazze in casa.

Intanto, l’Arma ha avviato il procedimento per la sospensione dal servizio. Non si escludono altri provvedimenti. Le due ragazze americane sono state invece portate lontano dalla città, in un posto sicuro e al riparo dalle curiosità. Contemporaneamente stanno andando avanti gli esami sulle tracce biologiche trovate su una gonna e su una camicetta.

carabinieri, denuncia studentesse, procura, rapporto sessuale consenziente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080