Mezza marcia indietro del tycoon

Clima: Trump pronto ad accettare l’accordo di Parigi a condizioni più favorevoli

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Politica

MONTREAL – Mezza marcia indietro di Donald Trump anche sul clima. «Gli Usa hanno dichiarato che non rinegozieranno l’accordo di Parigi ma proveranno a rivedere i termini con cui potrebbero essere coinvolti sotto quell’accordo», ha rivelato il commissario europeo per il clima e l’energia Miguel Arias Canete, come riferisce il Wsj dopo una riunione a Montreal sui cambiamenti climatici con oltre 30 ministri, promossa da Canada, Cina ed Unione Europea.

Una riunione alla quale ha partecipato anche una delegazione Usa guidata da Everett Eissenstat, vice assistente del presidente per gli affari economici internazionali. Sarebbe stato proprio Eissenstat ha rivelare il nuovo corso dell’ amministrazione americana. La Casa Bianca tiene a precisare che «non c’è stato alcun cambiamento nella posizione degli Stati Uniti sull’accordo di Parigi». Ma poi ammette: «come il presidente ha chiarito abbondantemente, gli Usa si ritireranno a meno che non possano rientrare con condizioni più favorevoli al nostro Paese». Una conferma quindi dell’ipotesi di rinegoziare i termini che, come noto, non sono neppure vincolanti.

Tag:, , ,

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: