Grosseto: compie 6 rapine in 15 giorni, arrestato dai carabinieri

GROSSETO – Un trentenne di Grosseto è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Grosseto che hanno
svolto le indagini insieme ai colleghi di Follonica. L’uomo è accusato di aver commesso sei rapine in 15 giorni, ai danni di farmacie, bar e negozi, sia nel capoluogo che nelle frazioni. Il modus operandi del rapinatore seriale era sempre lo stesso: il trentenne entrava negli esercizi commerciali con il volto parzialmente coperto, minacciando le commesse e le farmaciste, tutte donne, con un coltello. All’uomo sono state attribuite sei rapine compiute tra il 29 settembre e il 14 ottobre in città e in alcune esercizi della provincia maremmana.

coltello, commesse, farmaciste, minaccia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080