Firenze: sciopero taxi, adesioni al 90%, disagi per l’utenza

FIRENZE – Adesioni intorno al 90%, a Firenze, allo sciopero dei taxi proclamato per tutta la giornata contro la “deregolamentazione del settore voluta dal governo”, come ricordano alcuni dei partecipanti alla protesta. Centraline mute e nessuna auto bianca in giro, con un’ astensione dal servizio che vede la partecipazione della stragrande maggioranza degli affiliati alle due cooperative di tassisti presenti in città, collegate ai numeri verdi 4390 e 4242. Corse ad hoc per donne incinte, disabili e anziani di età superiore a 65 anni sono garantiti comunque per tutta la giornata, spiegano i tassisti, anche se, già in mattinata, utenti hanno segnalato problemi e difficoltà nell’accedere a questo servizio.

Firenze, sciopero, taxi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080