Scattate pesanti provvedimenti

Firenze, incidente stradale: gli automobilisti chiamano i vigili. E sono guai: avevano bevuto

di Redazione - - Cronaca, Top News

FIRENZE – L’incidente nella notte fra venerdì  e sabato in via Benedetto Fortini, a Firenze. Scontro frontale fra una Fiat e una Mercedes. Fortunatamente nessuno dei due conducenti, entrambi under 30, si è fatto male. Allora hanno provato a compilare il modulo di conciliazione amichevole. Ma sono sorte divergenze. Soluzione? Chiamare la polizia municipale. Gli agenti, appena arrivati, hanno sospettato che entrambi avessero bevuto.   E qui sono cominciati i problemi:  accompagnati al comando, la prova ufficiale con l’etilometro che ha confermato lo stato di ebbrezza per tutti e due.

Al più giovane è stato riscontrato un tasso alcolemico più lieve: per lui sanzione amministrativa di 532 euro il taglio di 10 punti dalla patente nonché il ritiro della patente ai fini della sospensione il cui periodo sarà stabilito dal prefetto (da 3 a 6 mesi ). Per l’altro, che aveva tasso alcolemico più alto, è scattata la denuncia penale per guida in stato di ebbrezza (risultato 1,31 g/l) e quindi dovrà comparire davanti ad un giudice penale (oltretutto lui anche recidivo perché già in passato colto a guidare pur avendo bevuto). Inoltre non ha potuto mostrare la patente perché ha dichiarato di averla lasciata a casa. Dovrà quindi portarla alla polizia Municipale entro 5 giorni.

Tag:, ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: